Giurisprudenza commentata

L’obbligatorietà della procedura competitiva nelle cessioni d'azienda di carattere urgente

04 Dicembre 2017 |

Tribunale di Roma

Cessione d'azienda

Sommario

Massima | Il caso, la questione giuridica e la soluzione | Osservazioni | Conclusioni | Minimi riferimenti dottrinari |

 

La procedura competitiva con le forme previste dall’art. 163-bis, l.fall. può essere evitata nelle ipotesi, peculiari e specifiche, in cui la tutela dell’interesse della massa dei creditori esiga una pronta cessione dell’azienda o del ramo d’azienda e risulti quindi pregiudicata dai ritardi necessariamente derivanti dall’espletamento della gara con le modalità previste dalla legge.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >