Focus

Le procedure di allerta e di composizione assistita della crisi: insidie ed opportunità

31 Ottobre 2017 | Fallimento: disciplina generale

Sommario

Premessa. Dall'esperienza dei tavoli di ristrutturazione alcuni suggerimenti al legislatore delegato per evitare le insidie e concretizzare le opportunità | Caratteristiche e finalità | Ambito soggettivo di applicazione | L’organismo di composizione della crisi ed il collegio degli esperti. Sua composizione, ambito di intervento, compiti e facoltà | Le misure di protezione | Gli indizi dello stato di crisi. Il ricorso a indici e parametri specifici | Le misure premiali e il profilo delle responsabilità | Conclusioni |

 

Le procedure di allerta possono essere uno strumento formidabile per assicurare maggiore tempestività nell'affrontare la crisi. La coesistenza di misure premiali da una parte e di vincoli temporali dall'altra dovrebbe sulla carta indurre ad anticipare le cure. La materia è però densa di tranelli e di ostacoli ai quali il legislatore delegato dovrà prestare particolare attenzione nel declinare con efficacia i principi della legge delega.

Leggi dopo