Casi e sentenze di merito

Non operatività della compensazione tra crediti ante e post fallimento

20 Ottobre 2017 |

CTR Lombardia

Compensazione
 

Dal tenore letterale dell’art. 56 l.fall. è pacifico il principio di diritto che pone un limite generale all’operatività della compensazione in sede di fallimento, secondo cui i crediti, anche se non scaduti, devono essere preesistenti all'apertura del fallimento o, quantomeno, devono discendere da un titolo anteriore.

Leggi dopo