Casi e sentenze di merito

La declaratoria d’ufficio dello stato di insolvenza della banca

10 Novembre 2017 |

Tribunale di Treviso

Crisi bancarie
 

L’art. 82 TUB, nella parte in cui attribuisce al tribunale il potere d'ufficio di dichiarare lo stato di insolvenza della banca, è incompatibile con la riforma della legge fallimentare e delle procedure concorsuali introdotta con il D.Lgs. n. 5/2006, laddove ha determinato la scomparsa dell'iniziativa d'ufficio, con la conseguenza che tale incompatibilità determina l'effetto abrogativo previsto dall'art. 15 delle preleggi.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >