Home page

Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Sovraindebitamento: durata del piano e poteri del giudice

22 Giugno 2018 | di La Redazione

Tribunale di Reggio Calabria

Sovraindebitamento: piano del consumatore

Nonostante la durata dei piani del consumatore o accordi previsti dalla legge non possa, in linea di massima, eccedere il termine di circa 5-7 anni dall'omologa - in forza di quanto elaborato in via giurisprudenziale in materia concordataria - e tenuto comunque conto delle peculiarità che contraddistinguono l’istituto del sovraindebitamento, resta ferma la possibilità per il giudice...

Leggi dopo
News News

Postergazione dei finanziamenti dei soci anche nelle s.p.a.

21 Giugno 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

Postergazione

In tema di postergazione dei finanziamenti dei soci, l’art 2467 c.c., dettato per le s.r.l., può essere applicato anche alle s.p.a. quando, per entità o qualità partecipativa, i soci si trovino in una situazione concreta assimilabile a quella dei soci di s.r.l.

Leggi dopo
Prassi dei tribunali Prassi dei tribunali

Delega alle vendite: dal Tribunale di Firenze ulteriori chiarimenti

21 Giugno 2018 | di La Redazione

Tribunale di Firenze

Vendite nelle procedure concorsuali

Il Tribunale di Firenze, con la circolare diramata lo scorso 11 maggio, ha diffuso i propri chiarimenti in merito alle deleghe di vendita emanate e/o rinnovate alla data del 10 aprile 2018 (cd. vendita analogica).

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Sovraindebitamento: due distinte proposte di accordo dei comproprietari di un immobile

21 Giugno 2018 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Sovraindebitamento: accordo di composizione della crisi

Deve essere ammesso l’accordo di composizione della crisi introdotto con un unico ricorso che preveda due autonome proposte dei coniugi comproprietari del medesimo immobile, ciascuna sospensivamente condizionata al conseguimento dell’omologazione dell’altra, purché siano distinte le masse e le proposte di pagamento dei creditori relativi a ciascun debitore.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

La prova del diritto di proprietà nei procedimenti relativi a domande di rivendica e restituzione

20 Giugno 2018 | di Andrea Rosati

Fallimento: disciplina generale

“Un creditore ha depositato domanda di rivendica per «tettoie in legno» costruite su terreno di proprietà della società fallita ed inserite nell'inventario fallimentare; a tale istanza sono state allegate copia fatture, copia scrittura privata con società fallita (ante sentenza di fallimento) priva di data certa e copia SCIA presentata al comune. L'amministratore della società fallita...

Leggi dopo
Focus Focus

La natura concorsuale degli accordi di ristrutturazione e la relativa prededuzione dei crediti professionali

20 Giugno 2018 | di Lisa Taddei

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

La natura concorsuale degli accordi di ristrutturazione dei debiti è oggetto di vivo dibattito in dottrina e in giurisprudenza. La Cassazione ne ha stabilito la concorsualità analizzando una serie di indicatori e ha riconosciuto la prededuzione dei crediti professionali.

Leggi dopo
Prassi dei tribunali Prassi dei tribunali

Nuove incompatibilità: la Circolare del Tribunale di Milano

20 Giugno 2018 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Tribunale di Milano - 18 giugno 2018.pdf

Curatore fallimentare: ruolo e funzioni

La Sezione Fallimentare ha pubblicato, in data 18 giugno, una circolare sulle nuove incompatibilità inserite dal D.Lgs. n. 54/2018, la cui entrata in vigore è prevista per il 25 giugno prossimo.

Leggi dopo
Prassi dei tribunali Prassi dei tribunali

Vendite telematiche: la guida del Tribunale di Ancona

19 Giugno 2018 | di La Redazione

Tribunale di Ancona

Tribunale di Ancona - Circolare 25 maggio 2018.pdf

Vendite nelle procedure concorsuali

Il Tribunale di Ancona, con la circolare diramata lo scorso 25 maggio, ha diffuso la propria guida operativa in tema di vendite con modalità telematiche.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

La riscoperta della ratio dell’art. 38 T.U.B.

19 Giugno 2018 | di Marco Toso, Alessandra D’Amelio

Cass. Civ.

Mutuo

La Corte di Cassazione, con la sentenza che si commenta, torna, dopo vent'anni (Cass. civ. Sez. I, 01/09/1995, n. 9219), a “rimeditare” la ratio della disposizione dell’art. 38 TUB e, in particolare, “il principio affermato dalla sezione in ordine al non essere il superamento del limite di finanziabilità determinativo della nullità del contratto di mutuo fondiario...

Leggi dopo
News News

Osservatorio sulla Cassazione - Maggio 2018

18 Giugno 2018 | di La Redazione

Fallimento: disciplina generale

Torna l'appuntamento con l'osservatorio sulla Corte di Cassazione: una rassegna delle più interessanti sentenze di legittimità depositate nel mese di maggio.

Leggi dopo

Pagine