Home page

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Leasing risolto ante fallimento: la validità dell'art. 72-quater L.Fall.

23 Agosto 2019 | di Vincenzo Papagni

Cass. 10 luglio 2019 n. 18543

Fallimento: disciplina generale

Gli effetti della risoluzione del contratto di leasing finanziario per inadempimento dell'utilizzatore, verificatasi in data anteriore a quella di entrata in vigore della L. 124/2017, sono regolati dalla disciplina dell'art. 72- quater L.Fall., applicabile anche al caso di risoluzione del contratto avvenuta prima della dichiarazione di fallimento dell'utilizzatore. In caso di fallimento, il concedente avrà diritto alla restituzione del bene e...

Leggi dopo
News News

Le novità del Codice della Crisi sotto la lente di Assonime

22 Agosto 2019 | di La Redazione

Crisi d'impresa e insolvenza

Assonime esamina le disposizioni del CCI relative ai profili societari e alle misure per la rilevazione, segnalazione e gestione della crisi e dell’insolvenza, i soggetti coinvolti e gli obblighi e le responsabilità posti in capo agli organi sociali.

Leggi dopo
Focus Focus

Nuovi obblighi di nomina dei sindaci e revisori

21 Agosto 2019 | di Pierpaolo Ceroli, Paola Bonsignore

D. Lgs. 14/2019

Crisi d'impresa e insolvenza

Il nuovo CCI mira all’emersione anticipata di una possibile crisi aziendale, permettendo all’operatore economico di applicare una strategia di ripresa e risanamento prima di arrivare al punto di “rottura”. A tale scopo, tra le tante modifiche, apporta delle variazioni anche alle disposizioni codicistiche riguardanti il diritto societario, ampliando le ipotesi di nomina obbligatoria dell’organo di controllo e di revisione nelle SRL.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Soddisfazione dei crediti da lavoro nei casi di liquidazione giudiziale

20 Agosto 2019 | di Francesco Geria

Art. 2751- bis c.c.
Art. 1193 c.c.

Liquidazione giudiziale

In caso di ammissione al passivo e qualora la disponibilità dell’attivo non dovesse risultare sufficiente, come devono essere soddisfatti i crediti da lavoro della stessa natura, ma con diversa tutela?

Leggi dopo
Prassi dei tribunali Prassi dei tribunali

Previsione di insufficiente realizzo: le linee guida del Tribunale di S.M. Capua Vetere

19 Agosto 2019 | di La Redazione

Tribunale di S.M. Capua Vetere

Previsione di insufficiente realizzo

La terza sezione civile del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, con il documento pubblicato lo scorso 24 giugno, ha diffuso le proprie linee guida in merito all'applicazione dell’art. 102 l.fall..

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Concordato in bianco e autorizzazione al pagamento di debiti pregressi: essenzialità ad ampio raggio

16 Agosto 2019 | di Federico Clemente, Tullio Fumagalli

Tribunale di Bergamo

Concordato con riserva

In sede di domanda di concordato preventivo ex art. 161, comma 6 l.f. può essere autorizzato il pagamento di debiti pregressi ex art 182-quinquies L.Fall. in presenza di prosecuzione della gestione di un ramo di azienda, ancorché temporanea, laddove...

Leggi dopo
News News

Ritardo nell’adempimento e risoluzione del concordato

13 Agosto 2019 | di La Redazione

Tribunale di Piacenza

Risoluzione e annullamento del concordato

La risoluzione del concordato preventivo con cessione dei beni ex art. 186 L.Fall. presuppone che esso sia venuto meno alla sua funzione in quanto, secondo il prudente apprezzamento del giudice di merito, le somme ricavabili dalla liquidazione dei beni ceduti si rivelino insufficienti, in base ad una ragionevole previsione, a soddisfare – anche in minima parte – i creditori chirografari e, integralmente i creditori privilegiati.

Leggi dopo
Focus Focus

Composizione assistita della crisi e tempestività dell’iniziativa nel nuovo Codice

09 Agosto 2019 | di Stefano Bastianon

Crisi d'impresa e insolvenza

A differenza della procedura di allerta che mira a rilevare tempestivamente la crisi dell’impresa e a trovarvi una soluzione interna, senza coinvolgere i creditori, l’istituto della composizione assistita presuppone un confronto del debitore con i creditori (tutti o parte di essi) nel tentativo di ricercare una soluzione concordata, grazie anche all'intervento dell'OCRI in qualità di “mediatore” sui generis tra le parti.

Leggi dopo
News News

Responsabilità del curatore per danni arrecati al fallito

07 Agosto 2019 | di La Redazione

Cass. 20 giugno 2019 n. 16589

Responsabilità del curatore

La responsabilità del curatore fallimentare per il danno arrecato al fallito ha natura extracontrattuale e si applica la disciplina generale della responsabilità aquiliana.

Leggi dopo
News News

Concordato preventivo: atti non autorizzati e revoca della procedura

31 Luglio 2019 | di La Redazione

Cass. 21 giugno 2019 n. 16808

Concordato preventivo: disciplina generale

Il debitore concordatario può evitare il rischio di una revoca del concordato se prova che gli atti non autorizzati non sono fraudolenti o non pregiudicano i creditori.

Leggi dopo

Pagine